Diario di bordo: Festival Presente Futuro 2019, Teatro Libero di Palermo. Giorno #1

La quattordicesima edizione del Festival Presente Futuro 2019 – Performing Arts Festival and Prizeè iniziata giovedì 23 maggio al Teatro Libero di Palermo. Dodici progetti a prevalenza under35, di cui uno fuori concorso, suddivisi in tre serate; sei premi assegnati da una giuria internazionale, e una tavola rotonda di riflessione condivisa sulle poetiche e politiche per il teatro contemporaneo, realizzata in collaborazione con il Teatro Biondo.

Articolo di Cecilia Carponi

Il Teatro Libero di Palermo è giunto ormai alla cinquantunesima stagione. Sin dalla sua fondazione, la prospettiva della programmazione è stata orientata controcorrente, dando spazio – soprattutto attraverso il festival Incontroazione – alla ricerca espressiva, ai gruppi indipendenti e alle compagnie straniere. La curiosità, che da sempre caratterizza lo sguardo della direzione artistica, è alla base dell’identità di Presente Futuro, che da quattordici edizioni seleziona tramite bando progetti nazionali e internazionali di teatro, danza, circo e performance.

La prima serata del festival, giovedì 23 maggio, ha visto esibirsi quattro compagnie diversissime tra loro. Teatro dei Venti e Invisible Collective hanno portato fuori dal teatro il pubblico del festival, lungo piazza Marina e poi direttamente in scena, con la performance – I am in –, ideata da Alberto Martinez. I danzatori napoletani Gennaro Maione e Elena Schisano hanno invece presentato una coreografia di danza contemporanea incentrata sulla critica all’individualismo dei nostri tempi, dal titolo Ego-sistema, co-prodotta dalla Compagnia Körper. Il gruppo Moveosofia, composto dalla siciliana Nicoletta Cappello e dalla catalana Kira Anzizu e con sede a Madrid, è andato in scena con il progetto di teatro-ragazzi Dramasofía. Roman Škadra, infine, sostenuto dalla compagnia berlinese Cie Expats, con la performance di circo contemporaneo Absurd Hero ha messo drammaturgicamente in dialogo diverse forme della giocoleria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.