Madame Rebinè con Attraversamenté!

Madame Rebinè con Attraversamenté! per il Festival Attraversamenti Multipli

La settima giornata del Festival Attraversamenti Multipli prosegue con la compagnia Madame Rebinèfondata a Toulouse nel 2011 da Andrea Brunetto, Max Pederzoli e Alessio Pollutri dopo un percorso di formazione presso la scuola di circo Flic di Torino. A Largo Spartaco hanno presentato lo spettacolo Attraversamenté!, realizzato in esclusiva per il festival. Alla base dei loro spettacoli si ritrova sempre una profonda coscienza ironica che riesce a giocare con le insicurezze del nostro secolo liberandole da quell’aurea che le ha troppo a lungo mistificate. L’obiettivo è quello di riscoprire l’empatia verso la vita e gli altri nella risata, dato che le più grandi libertà nascono dall’accettazione dei propri limiti.     

In Attraversamenté! i protagonisti Brunetto, Pederzoli, Pollutri interpretano tre simpatici e atletici vecchietti, i quali, dato il ritardo della star della serata, si impadroniscono della scena per improvvisare numeri acrobatici. Non c’è trama a legare la performance di circo contemporaneo, procede per quadri e situazioni ai quali per incantare e raccontare basta la dialettica del corpo in movimento. Le parole sono superflue, gli artisti preferiscono esprimersi con birilli, hula hoop, trapezi fissi e bici acrobatiche. È una storia genuina, che strappa un sorriso – non solo ai più piccoli – e incanta con il  fascino proprio del circo. Alla fine, la tanto attesa star, si presenta strimpellando le ultime note di una canzone e concludendo la serata con una barzelletta. 

Madame Rebinè con Attraversamenté!
Attraversamenté! | Madame Rebinè

Il circo contemporaneo fonde danza classica, contemporanea e moderna con discipline ginniche e acrobatiche, esaltando la plasticità propria del corpo in armonia con la musica e le invenzioni sceniche. Quest’arte è finalmente sentita a pieno titolo come sorella di musica, danza e teatro e da loro attinge tecniche e linguaggi, formando performer che non sono più “soltanto” acrobati, ma artisti dotati di strumenti interpretativi consapevoli. Certo è che l’ingrediente acrobatico assicura quello stupore di ciò che pare impossibile, davanti al quale ognuno si sente ancora un po’ bambino.


Attraversamenté! di Madame Rebinè

di e con Alessio Pollutri, Andrea Brunetto e Max Pederzoli

coproduzione Madame Rebiné e Margine Operativo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.