Programmare danza per “servire” sia gli artisti che il pubblico. Intervista a Valentina Marini, direttrice artistica di Fuori Programma

Abbiamo intervistato Valentina Marini, professionista poliedrica e direttrice artistica del Festival internazionale di danza Fuori programma: «La figura del programmatore deve costituire il trait d’union tra due comunità: da un lato la comunità degli artisti, dall’altro quella del pubblico. Questa cordata non si deve mai spezzare: solo se ci sono queste mani che si tendono, l’atto di fiducia diventa circolare e il fatto scenico trova corrispondenza».

Romaeuropa Festival 2021: un segno per la ripartenza

Dal 14 settembre al 21 novembre 2021 la XXXVI edizione del Romaeuropa Festival abiterà diversi luoghi della Capitale con un programma sempre aperto all’internazionalità, alla multidisciplinarietà e alla trasversalità delle proposte artistiche, ancora nel segno della ripartenza, dell’attenzione al presente e soprattutto al “nuovo presente”. In anteprima, l’8 e il 9 giugno verrà presentata Sonora Desert negli spazi del Teatro India, un’opera che si muove fra installazione e performance ideata dalla compagnia Muta Imago, che continua a indagare la dimensione del tempo invitando gli spettatori a sperimentarsi in relazione con la realtà e con il sé.

Teatro Palladium

Il Teatro Palladium festeggia la sua riapertura presentando il programma estivo «Ricominciamo, insieme»

L’11 maggio 2021 il Teatro Palladium ha festeggiato la sua riapertura con un evento dedicato alla presentazione del programma estivo «Ricominciamo, insieme», ideato e strutturato per svolgersi quasi interamente all’aperto: una programmazione che, come terreno fertile per l’attiva partecipazione degli studenti dell’Università di Roma Tre, permette al teatro di fare un passo fuori dalle sue mura e iniziare a camminare.
Da Piazza Brin ai lotti rionali, il Palladium torna da e fra il suo pubblico abbracciando Garbatella.