Glauco Mauri, Umberto Orsini e Guido Di Palma- Teatro Ateneo_ph F. Zazza

“Le lacrime della Duse”: al Teatro Ateneo dell’Università La Sapienza, l’incontro con Umberto Orsini

Nel pomeriggio del 17 ottobre si è tenuto, al Teatro Ateneo dell’Università La Sapienza di Roma, un incontro con il grande attore Umberto Orsini, per il ciclo “Artigiani di una tradizione vivente” inserito all’interno del progetto “Le lacrime della Duse, il patrimonio immateriale dell’attore”. Insieme a lui Glauco Mauri – la Compagnia Mauri Sturno è curatrice del progetto – e il professor Guido Di Palma.

FREEVOLA

FREEVOLA: Il peso del corpo

Dal 25 ottobre al 5 novembre, a Villa Bonelli si svolge la seconda edizione di Sciapitò – Il Circo del Teatro. Per la terza giornata va in scena FREEVOLA – confessione sull’insostenibile bisogno di ammirazione di Lucia Raffaella Mariani.

Ery Nzaramba_© Marie Clauzade

“Tempest Project”: libertà e perdono per Peter Brook

Il “Progetto” Tempesta si può dire che abbia attraversato l’intero arco della carriera di Peter Brook. Dal 1957, al 1968, al 1990, fino al 2020. L’ultimo tassello di questa lunga riflessione, frutto del lavoro condiviso con Marie-Hélène Estienne, è Tempest Project che a un anno dalla scomparsa di uno dei grandi maestri del teatro del Novecento, approda a Roma, ospite del RomaEuropa Festival, all’Auditorium Parco della Musica. In scena fino all’1 ottobre.